Manutenzione estintori

REPERIBILE 24h/24h

Estintori

I prodotti Marcello Toti Estintori rispettano le seguenti disposizioni legislative e normative in materia

Estintori portatili e carrellati

UNI EN ISO 9001:2008: Gestione Della Qualità

UNI EN 3-7:2004 (D.M. 7.1.2005): Estintori d'incendio portatili - Caratteristiche, requisiti di prestazione e metodi di prova

UNI EN 2:2005: Classificazione dei fuochi

UNI EN 3-7:2008: Estintori d'incendio portatili - Parte 7: Caratteristiche, requisiti di prestazione e metodi di prova

UNI EN 1866-1: Estintori carrellati d'incendio - Caratteristiche, requisiti di prestazione e metodi di prova

UNI 9492 D.M.6/3/92: - Estintori carrellati d'incendio. Requisiti di costruzione e tecniche di prova

Direttive

Direttiva 97/23/CE (PED): Apparecchiature in pressione D.l. n.93 25.2.2000

CPD 89/106/CE: Direttiva prodotti da costruzione (Naspi a parete)

Direttiva 96/98CE: Marine Equipment Directive

 

Sistemi fissi antincendio

UNI EN 15004 parte 1-4-5-6: Installazioni fisse. Sistemi ad estinguenti gassosi

UNI EN 15004 parte 1-7-8-9-10: Installazioni fisse antincendio. Sistemi fissi ad estinguenti gassosi

UNI EN 12416: Sistemi fissi antincendio. Sistemi a polvere. Parte 1-2

EN 13565: Parte 1-2 Sistemi fissi antincendio. Sistemi a schiuma

UNI 9494:2007: Evacuatori di fumo e calore: caratteristiche, dimensionamento e prove

UNI EN 54: Sistemi di rivelazione e di segnalazione d'incendio

UNI EN 179: Maniglioni antipanico. Marcatura CE

Idraulica - Pompieristica

UNI 10779:2014: Impianti di estinzione incendi - Reti di idranti - Progettazione, installazione ed esercizio

UNI EN 14339:2006: Idranti antincendio sottosuolo

UNI EN 14384:2006: Idranti antincendio a colonna soprasuolo

UNI EN 671: Parte 1 Naspi con tubazioni semirigide - Parte 2 ldranti a muro con tubazioni flessibili - Parte 3 Manutenzione naspi e idranti a muro

UNI EN 14540:2014: - Tubazioni antincendio - Tubazioni appiattibili impermeabili per impianti fissi. La norma specifica i requisiti ed i metodi di prova

UNI 94872 2OO6: Apparecchiature per estinzione incendi. Tubazioni flessibili antincendio DN 70 per pressioni di esercizio fino a 1,2 Mpa

UNI EN 694: 2014 "Tubazioni semirigide per naspi"

UNI 74222:1975: Apparecchiature per estinzione incendi. Requisiti delle legature per tubazioni flessibili

UNI 8O4:2OO7: Apparecchiature per estinzioni incendi. Raccordi per tubazioni flessibili

UNI 814:2OO9: Apparecchiature per estinzione incendi. Chiavi per la manovra dei raccordi, attacchi e tappi per tubazioni flessibili

UNI 7421: "Tappi per valvole e raccordi per tubazioni flessibili”

UNI 11423: "Lance erogatrici di DN 70 a corredo di idranti per pressioni di esercizio fino a 1,2 MPa”

Estinguenti polvere- schiuma

UNI EN 615:2009: Protezione contro l'incendio - Agenti estinguenti - Specifiche per le polveri (diverse da quelle di tipo D)

UNI EN 1568-1:2008: Mezzi di estinzione incendi - Liquidi schiumogeni concentrati - Parte 1: Specifiche per liquidi schiumogeni concentrati a media espansione per applicazione

UNI EN 1568-2:2008: Mezzi di estinzione incendi - Liquidi schiumogeni concentrati - Parte 2: Specifiche per liquidi schiumogeni concentrati ad alta espansione per applicazione superficiale

UNI EN 1568-3:2008: Mezzi di estinzione incendi - Liquidi schiumogeni concentrati - Parte 3: Specifiche per liquidi schiumogeni concentrati a bassa espansione per applicazione superficiale

UNI EN 1568-4:2008Mezzí di estinzione incendi - Liquidi schiumogeni concentrati - Parte 4: Specifiche per liquidi schiumogeni concentrati a bassa espansione per applicazione superficiale

Manutenzione e collaudi

UNI 9994-1:2013: Apparecchiature per estinzione incendi. Estintori d'incendio. Manutenzione

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti. Sicurezza della Navigazione Serie 100/2014 del 10.2.2014. Regolamento per la manutenzione periodica degli impianti fissi e delle dotazioni mobili antincendio

 

COLLAUDI ESTINTORI E BOMBOLE IMPIANTI CO2 A NORMA INAIL

 

UNI EN 671 - 3: "Manutenzione dei naspi, idranti e colonne VVF antincendio con tubazioni rigide e semi rigide ed idranti a muro con tubazioni flessibili”

Share by: